2016

Lun 9

Prenota

Incontri ravvicinati
Codice Evento 1022
INCONTRO - GIOCHI DI GUERRA con Emilio Cozzi e Matteo Lancini
h 18.00_Centro Congressi Giovanni XXIII, Bergamo

Significati, opportunità e rischi degli ambienti virtuali

Il fluido confine tra reale e virtuale caratterizza la quotidianità odierna. La nota relazione tra industria bellica e videogiochi si è sviluppata in molteplici direzioni, dando vita a scenari inaspettati. La diffusione planetaria delle attività videoludiche ci interroga sui motivi di questo successo e sui possibili rischi, soprattutto per gli adolescenti alle prese con il processo di costruzione della propria identità e del proprio sistema di valori. Quali condizioni hanno promosso l'immersione nelle battaglie virtuali? Quali similitudini tra l'esperienza videoludica, immateriale e quella reale?

Intervista: Dino Nikpalj - Vicecaporedattore e responsabile della redazione web de L'Eco di Bergamo

EMILIO COZZI

Vicedirettore di Zero e collaboratore di "il Sole 24  Ore", "Wired" e "RedBull.com Games".

MATTEO LANCINI

Psicologo, psicoterapeuta, presidente della Fondazione Minotauro di Milano e docente presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università Milano-Bicocca.